skip to Main Content
[wpuf_account]
SEDI DEL PARCO    |    AMBITO TERRITORIALE    |    PROGETTI    |    PUBBLICAZIONI

Salita al Canto Alto dal Colle della Maresana

Il Canto Alto è la montagna più prossima alla città di Bergamo ed è quindi naturale che sia una delle mete preferite di molti escursionisti bergamaschi e non solo.

Raggiunto il Colle della Maresana (580 m), dopo aver parcheggiato l’auto, si imbocca il sentiero CAI 533. Il primo tratto del sentiero ha il fondo cementato perché in comune con il sentiero 316 in cui il Parco dei Colli di Bergamo ha realizzato un percorso fruibile anche per persone con disabilità. Dopo circa 400 m il sentiero CAI 533 si stacca sulla destra e si inoltra nel bosco. Si sale ora per sentiero fino ad incontrare la strada (asfaltata?) in corrispondenza della località Croce dei Morti. Si prosegue lungo la strada poco trafficata e quasi pianeggiante che conduce alla località Cà del Lacc, al bivio si tiene la sinistra (la strada sulla destra conduce ad Olera).

Dopo un primo tratto in salita la stradina prosegue quasi in piano e aggira il M.te Luvrida. Raggiunta la Forcella del Sorriso, importante punto di intersezione dei sentieri che collegano Olera con Sorisole, si procede sempre lungo il sentiero CAI 533 che taglia la Val Braghizza e raggiunge l’ampio crinale erboso del Canto Basso.

Si svolta ora a sinistra e si prende il sentiero CAI 507 che passa per le Stalle di Braghizza; si prosegue sulla cresta e, dopo un breve tratto in cui il sentiero si inerpica su facili roccette, si affronta un ultimo strappo che conduce alla cima del Monte Canto Alto (m 1146).

Per il ritorno, invece di fare lo stesso percorso dell’andata, si può  scendere dal versante opposto e raggiungere il Rifugio Alpini Canto Alto (gestito dall’Associazione Nazionale Alpini di Sorisole) dove, nei giorni di apertura, è possibile pranzare ed anche pernottare (035.5780114 – 348.8142601).

In località Campanua (910 m) il sentiero si collega al sentiero 302, si prende a destra e si scende alla Forcella del Sorriso. Da qui si riprende il sentiero CAI 533 ripercorrendo l’itinerario fatto all’andata fino al Colle della Maresana da dove eravamo partiti.

Come si arriva al Colle della Maresana:

All’uscita dell’autostrada a Bergamo seguiamo le indicazioni: Valle Brembana e Valle Seriana. Dopo circa 5 Km teniamo a sinistra la Provinciale per Valle Brembana e Valle Imagna.
Arrivati a Ponteranica prendiamo sulla destra Via Maresana. La strada sale in direzione Rosciano. Prima di raggiungere la frazione giriamo a destra ad un tornante e raggiungiamo Costa Garatti e poi l’ampio spiazzo in corrispondenza del Colle della Maresana (da Ponteranica 3,6 Km).

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top